minimizza 


HNE 300-03 Laboratorio mobile completo

Laboratorio Mobile completo (kit base + kit per misura pH su superfici e carta)
hne300-03_
Prezzo IVA inclusa:
589,99 €

HNE 300-03 kit base + kit per misura pH su superfici e carta (Laboratorio mobile completo) 

Descrizione del kit e composizione

kit "Misura pH" laboratorio mobile completo base per il restauratore di dipinti e di opere policrome

I due kit precedenti insieme. Invece di HI 98103 viene proposto HI 99104, più professionale.

  • kit Starter: è il livello di base per il restauratore di dipinti e di opere policrome in generale, e anche per restauratori di qualunque altro supporto: sostanzialmente fornisce gli strumenti per la preparazione di soluzioni acquose tamponate in forma libera e gelificata. 
  • kit Advanced: è da intendersi come complemento per il restauratore di dipinti, perché gli permette la misurazione del pH delle superfici artistiche da trattare. Per il restauratore di materiale cartaceo e librario, invece, questo kit rappresenta la dotazione fondamentale, perché permette la misura del pH del foglio di carta. 


Composizione

Kit misura pH Laboratorio mobile completo

  • HNE 98109 pHmetro per misure su superfici piatte
  • HI 99104 Checker® per soluzioni acquose
  • FC 200S Elettrodo per i gel
  • HI 7004M Soluzione calibrazione pH 4.01, 230 ml
  • HI 7007M Soluzione calibrazione pH 7.01, 230 ml
  • HI 70300M Soluzione conservazione elettrodo, 230 ml
  • HI 7073M Soluzione di pulizia elettrodi, sostanze proteiche, flacone da 230 ml
  • HI 7061L Soluzione  pulizia elettrodo - usi generali, 500 ml
  • 2 bustine di soluzione pH 4
  • 2 bustine di soluzione pH 7
  • 2 pipette, 2 beaker
  • Libro "P. Cremonesi. L’ambiente acquoso per il trattamento di opere policrome, I Talenti - Metodologie, tecniche e formazione nel mondo del restauro, 20, Seconda Edizione, Il Prato, Padova 2012.
  • Zaino

Perchè è importante la misura del pH?

Perché è importante la misura del pH?

Nella conservazione e restauro dei Beni Culturali, la misura del pH ha una duplice funzione.

  • Misurare la caratteristiche di acidità, neutralità o alcalinità delle varie soluzioni acquose che prepariamo per i trattamenti di restauro, in particolare per le operazioni di pulitura superficiale o di rimozione di materiali. Il valore di pH della nostra soluzione dovrà tener conto sostanzialmente di due fattori:
    che tipo di superficie dobbiamo trattare, più precisamente quali sono le sue caratteristiche di acidità;
    quale azione vogliamo: semplice pulitura di superficie o rimozione di materiali filmogeni.
  • In certi casi la misura viene effettuata direttamente sulla superficie del manufatto, proprio per determinarne le caratteristiche. In particolare, capire se la superficie è acida è di importanza fondamentale per il materiale cartaceo, proprio perché l’acidità è il nemico principale del materiale costitutivo della carta,la Cellulosa.

Novità



Prodotti acquistati di recente