minimizza 


HNE 300-00C Workshop pH

Workshop “pH, soluzioni acquose tamponate e deacidificazione della tela dei dipinti”
workshoparte copia
Prezzo IVA inclusa:
199,99 €

HNE 300-00C Workshop a cura del Prof. Paolo Cremonesi 

 

Workshop

Workshop a cura del Prof. Paolo Cremonesi 

“pH, soluzioni acquose tamponate e deacidificazione della tela dei dipinti” 

Sessioni teoriche e pratiche sui seguenti argomenti:

  • Acidità e alcalinità e loro misura
  • Il pH in relazione al tipo di manufatto e di intervento
  • Il controllo del pH con le soluzioni tamponate
  • Potenziale uso delle soluzioni acquose acide o basiche in operazioni di pulitura superficiale e rimozione di sostanze filmogene
  • La deacidificazione dei supporti cellulosici

La quota comprende:
  • Iscrizione al corso
  • Attestato di frequenza
  • Appunti delle lezioni
  • Lunch + 2 coffee break

Per approfondimenti, si veda l’articolo “Arte – I dipinti mobili“.


Paolo Cremonesi, chimico formatosi nel restauro dei dipinti, svolge la sua attività didattica, di ricerca e di consulenza come libero professionista. 

È curatore della collana “I Talenti” (Sezione Restauro) della Casa Editrice Il Prato


Orari e luogo

Sabato 19 Novembre 2016 - Orario 9.00 - 18.00

Presso la filiale Hanna Instruments Italia Srl di Salerno
S.S. 18 (Km 82,700) – 84025 S. Cecilia – Eboli (SA)

 

 

Per informazioni:

tel. 02.45103537 – fax 02.45109989 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

 

Perchè è importante la misura del pH?

Perché è importante la misura del pH?

Nella conservazione e restauro dei Beni Culturali, la misura del pH ha una duplice funzione.

  • Misurare la caratteristiche di acidità, neutralità o alcalinità delle varie soluzioni acquose che prepariamo per i trattamenti di restauro, in particolare per le operazioni di pulitura superficiale o di rimozione di materiali. Il valore di pH della nostra soluzione dovrà tener conto sostanzialmente di due fattori:
    che tipo di superficie dobbiamo trattare, più precisamente quali sono le sue caratteristiche di acidità;
    quale azione vogliamo: semplice pulitura di superficie o rimozione di materiali filmogeni.
  • In certi casi la misura viene effettuata direttamente sulla superficie del manufatto, proprio per determinarne le caratteristiche. In particolare, capire se la superficie è acida è di importanza fondamentale per il materiale cartaceo, proprio perché l’acidità è il nemico principale del materiale costitutivo della carta,la Cellulosa.

Download

Il Restauro dei DIPINTI MOBILI

 

WORKSHOP a cura del Prof. Cremonesi


“pH, soluzioni acquose tamponate e deacidificazione della tela dei dipinti”

 

 

 

Novità



Prodotti acquistati di recente